Tesseramento Ass. Culturale Euterpe anno 2021

In questo periodo di grande difficoltà dovuta all’emergenza Coronavirus che ha cambiato in maniera molto forte le nostre vite e che ha visto un gran numero di vittime, la nostra Associazione, nel corso del 2020 ha sospeso ogni iniziativa essendo impossibile e non adeguato organizzare eventi come accaduto in precedenza. Abbiamo cercato, pur nel nostro piccolo, con l’iniziativa a distanza denominata “Stasera leggo…”, nei limiti del possibile, di tenere accesa la speranza di un cambiamento e di proporre un qualche modo di “intervenire” e “collaborare” attraverso le proprie opere. Al fine di poter proseguire nelle nostre attività sociali, cercando di manifestare un temperamento resiliente dinanzi alla grave emergenza sanitaria e sociale in atto, vengono rese note le modalità per effettuare il tesseramento sociale per l’anno 2021, vale a dire si espongono a continuazione le modalità per il rinnovo dello status (per i già soci nel 2020) o per i nuovi interessati si delineano le modalità per potersi iscrivere all’Associazione Culturale Euterpe.

Per rinnovare la propria iscrizione (entro e non oltre il 01 marzo 2021, come da Regolamento) è richiesto l’invio a mezzo mail (ass.culturale.euterpe@gmail.com) della copia della contabile del versamento della quota sociale stabilita in 15,00€ per gli adulti e in 10,00€ per i giovani fino ai 30 anni. Il rinnovo dell’iscrizione verrà notificato mediante una mail di conferma alla ricezione del materiale richiesto.

Per iscriversi all’associazione è richiesto l’invio a mezzo mail (ass.culturale.euterpe@gmail.com) della copia della contabile del versamento della quota sociale stabilita in 15,00€ per gli adulti e in 10,00€ per i giovani fino ai 30 anni unitamente alla scheda di iscrizione che si compone di due pagine, debitamente compilate e firmate in ogni sua parte. Alla ricezione del materiale richiesto verrà inviata una mail di conferma e l’iscrizione all’Associazione sarà notificata in seguito all’incontro e alla deliberazione assunta dal Consiglio Direttivo.

In entrambi i casi il versamento della quota andrà fatto mediante una delle seguenti modalità:

BOLLETTINO POSTALE / POSTAGIRO

CC n° 1032645697

Intestato ad Associazione Culturale Euterpe

Causale: Quota sociale 2021 – NOME e COGNOME della persona

(Es. Quota Sociale 2021 Mario Rossi)

BONIFICO BANCARIO

IBAN: IT31H0760102600001032645697

Intestato ad Associazione Culturale Euterpe

Causale: Quota sociale 2021 – NOME e COGNOME della persona

(Es. Quota Sociale 2021 Mario Rossi)

PAYPAL

Mail: ass.culturale.euterpe@gmail.com

Intestato ad Associazione Culturale Euterpe

Causale: Quota sociale 2021 – NOME e COGNOME della persona

(Es. Quota Sociale 2021 Mario Rossi)

 A continuazione riportiamo ciò che lo status di socio comprende e dà diritto, rimandando comunque anche all’art.6 dello Statuto che analizza la figura del socio ordinario nei suoi diritti-doveri.

1) Ogni associato, qualunque sia la sua qualifica o carica sociale, ha diritto a partecipare effettivamente alla vita dell’Associazione e ha diritto di voto in sede di Assemblea dei Soci dove può contribuire in maniera propositiva (mentre i soci onorari hanno solo una funzione consultiva), secondo quanto previsto dallo Statuto;

2) Diritto a ricevere la lettera di avvenuta iscrizione nei Libri Sociali e la tessera annuale;

3) Partecipazione scontata al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” che verrà bandito nel mese di aprile;

4) Inserimento della propria biografia letteraria o artistica con una foto personale e alcune foto dei suoi lavori (copertine di libri, foto di quadri, etc.) all’interno di un sito che verrà creato ad hoc e conterrà tutte le presentazioni dei vari soci. Questa iniziativa va nella direzione di permettere ai soci dell’Associazione, spesso di città e regioni diverse, di conoscere la composizione dell’Assemblea dei soci e di entrare, se vorranno, in contatto con i vari artisti per scambi di idee e opinioni. Tale scheda inserita online, oltre ai materiali di cui sopra, conterrà la data di iscrizione come socio (o di rinnovo) e la data di scadenza della propria tessera e, per chi vorrà, i riferimenti ai propri spazi internet personali (Sito personale, blog, mail, Link a Facebook, Canale YouTube, Twitter, etc.);

5) Facoltà di proporre iniziative, presentazioni, mostre, progetti, collaborazioni con altre realtà associative, premi letterari, progetti culturali che verranno sottoposti all’attenzione del Consiglio Direttivo e in tale sede deliberate tenendo in considerazione la loro rispondenza e adeguatezza ai principi statuari dell’Associazione, agli scopi sociali, alla congruità con i programmi, alla fattibilità tecnico-pratica nonché alla sostenibilità in materia economica e ambientale.

Con l’occasione che ci viene offerta dalla presente comunicazione vogliamo ricordare una serie di iniziative culturali di nostra ideazione e competenza attualmente aperte alla partecipazione. Esse si rivolgono indistintamente e senza esclusione, sia ai soci dell’Associazione che a terzi.

1)        Premio di Poesia “Gandhi d’Italia”, dedicato alla figura del poeta, scrittore e attivista Danilo Dolci, premio a partecipazione gratuita con scadenza il 28/02/2021. Il link con il bando è questo: https://associazioneeuterpe.com/2020/11/07/premio-di-poesia-gandhi-ditalia-sulle-orme-di-danilo-dolci-come-partecipare-fino-al-28-febbraio-2021/

2)        Partecipazione all’iniziativa “Stasera leggo…”, progetto lanciato nel mese di ottobre 2020 e al quale hanno già preso parte più di quaranta autori di ogni parte d’Italia, per il quale viene indicata una data di scadenza massima di partecipazione fissata al 30/06/2020. Per poter partecipare si invita a leggere il regolamento presente a questo link, ricordando di far menzione, in apertura o in chiusura del video che verrà registrato, il nome del progetto al quale si aderisce e il nome dell’Associazione che lo ha ideato: https://associazioneeuterpe.com/2020/10/30/lass-culturale-euterpe-lancia-il-progetto-stasera-leggo/

3)        Invio di testi (poesie, aforismi, articoli, recensioni, saggi, interviste) per la selezione di opere per il prossimo numero della rivista di poesia e critica letteraria “Euterpe”, il n°33, che avrà come titolo/tema di riferimento “Amori impossibili tra arte, storia, mito e letteratura” con scadenza il 14/03/2020. Per poter essere presi in considerazione i materiali dovranno essere inviati tenendo conto le linee redazionali presenti a questo link: https://associazioneeuterpe.com/norme-redazionali/ Si ricorda anche il link al relativo evento su FB dove, mettendo “parteciperò”, si potrà rimanere aggiornati. Il link è: https://www.facebook.com/events/373802013888230

4)        Partecipazione al 5° Premio Nazionale “Novella Torregiani” – Letteratura e Arti Figurative, aperto alla partecipazione per le sezioni poesia in italiano, poesia in dialetto, haiku, racconto, fotografia e pittura, con scadenza fissata al 18/04/2021. Il bando può essere consultato a questo link: https://associazioneeuterpe.com/2021/01/03/il-5-premio-nazionale-novella-torregiani-pubblicato-il-bando-ce-tempo-fino-ad-aprile-per-partecipare/ o scaricato in formato PDF a questo link: http://www.concorsiletterari.it/loghi/10295/bando%205%20novella_2021.pdf

5)        Partecipazione al 6° Concorso di Letteratura “Storie in viaggio”, aperto alla partecipazione per le sezioni racconto a tema libero e racconto a tema il viaggio, libro edito, videopoesia a tema il viaggio, con scadenza fissata al 15/05/2021. Il bando può essere consultato a questo link: https://associazioneeuterpe.com/vi-ediz-falerone-2021/ o scaricato in formato PDF a questo link: http://www.concorsiletterari.it/loghi/10135/6Concorso%20Storie%20in%20viaggio_2020_bando%20con%20info%20annullamento.pdf

Per qualsivoglia chiarimento, richiesta di informazione o quant’altro si rimane disponibili alla mail: ass.culturale.euterpe@gmail.com

L’antologia sul mar Adriatico alla Mole (Ancona): tutte le foto dell’evento svoltosi sabato 29 settembre

FOTO DI LUCIANO GAMBINI

 

 

 

La recanatese Amneris Ulderigi nominata Socio Onorario dell’Ass. Euterpe di Jesi

Domenica 6 maggio, nel corso del quarto e ultimo appuntamento del ciclo letterario “Cattivi dentro”, tenutosi alla Biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati Spontini (AN), il presidente dell’Associazione Culturale Euterpe, dott. Lorenzo Spurio, a conclusione dei lavori, ha annunciato la notizia del conferimento della nomina di Socio Onorario per la signora Amneris Ulderigi, nota lettrice e performer, già entusiasticamente attiva in numerose iniziative promosse dall’Associazione sin dalla sua nascita. La decisione, deliberata all’unanimità dal Consiglio Direttivo, è stata verbalizzata nel verbale n°6/2018 del 26/04/2018.

La motivazione di tale nomina, contenuta nella lettera allegata alla targa di conferimento (vedi foto), così recita: “Per la sua costante presenza nelle nostre iniziative alle quali dona professionalità nella recitazione di brani e performance poetiche. La tua voce, unica nella sua energia, unita alla tua sensibilità autentica ci onorano profondamente del cammino iniziato e avanzato con te. Con stima e amicizia, il Consiglio Direttivo”.

2e848f3c-0828-401d-8ecd-a8cf49991d5a.jpg

La targa di Socio Onorario è stata consegnata alla sig.ra Amneris Ulderigi dal Presidente della Associazione e da parte del Consiglio Direttivo ivi presente (Alessandra Montali, Michela Tombi, Cristiano Dellabella, Valtero Curzi) e dal socio fondatore Franco Duranti.

Sabato 4 giugno a Jesi la presentazione ufficiale della Ass. Euterpe

locandina evento jesi-page-001

COMUNICA STAMPA

Dopo una serie di incontri un nutrito gruppo di persone amanti della scrittura, dell’arte e della cultura a tutto tondo ha deciso di fondare una Associazione Culturale a Jesi. La nuova creatura, fortemente voluta dallo scrittore e critico letterario Lorenzo Spurio, è denominata Euterpe, come una delle muse greche collegata alla poesia e alla musica e come la rivista letteraria online che lo stesso fondò nel 2011, con la motivazione di proseguire una serie di attività già nel corso degli anni promosse, creando momenti di scambio e di approfondimento culturale, promuovendo la condivisione con vari ambiti artistici, tanto su scala locale, Jesi e la provincia, quanto regionale e nazionale. L’ente, senza scopo di lucro, ha tra i suoi obiettivi incentivare qualsiasi attività e momento di incontro tra soci e amanti della letteratura e delle varie arti mediante l’organizzazione di eventi letterari, reading poetici, conferenze, cine-forum, presentazioni di libri, esposizioni di opere artistiche, recital, concerti e tanto altro ancora. Ad aver permesso la creazione di questa nuova realtà associativa che ha già vari progetti in cantiere e numerose idee da sviluppare sono stati i soci fondatori Lorenzo Spurio, Susanna Polimanti, Elvio Angeletti, Vincenzo Prediletto, Stefano Vignaroli, Franco Duranti, Oscar Sartarelli, Gioia Casale, Alessandra Montali, Lucia Spurio e Marinella Cimarelli.

Con il Patrocinio Morale del Comune di Jesi e la collaborazione della Scuola di Musica “G. B. Pergolesi”, sabato 4 giugno alle ore 17:00 al Palazzo dei Convegni di Jesi avverrà il debutto ufficiale della Associazione Culturale Euterpe dinanzi alla cittadinanza sebbene già si siano tenuti un paio di eventi letterari da essa promossi tra cui un incontro nel quale il Consiglio Direttivo ha deciso di conferire al poeta dialettale jesino Marco Bordini la nomina di Socio Onorario lo scorso 15 maggio.

Ricco il programma della presentazione dell’Associazione che verrà aperto con il Saluto del Presidente della stessa e l’intervento dell’Assessore alla Cultura. L’Associazione nominerà il giornalista Giovanni Filosa socio onorario della stessa dando lettura della motivazione che ha portato alla decisione di tale conferimento.

A seguire il pomeriggio culturale sarà diviso in tre momenti: un primo momento dal titolo “La parola che aiuta” dedicato alla presentazione della antologia “L’amore al tempo dell’integrazione” organizzata dalla Associazione a partire da un’idea della socia Alessandra Montali, opera che contiene scritti di 54 autori regionali e nazionali e cui parte del ricavato, d’accordo con Anna Maria Trane Quaglieri, Presidente dello IOM Vallesina, verranno donati allo IOM – Istituto Oncologico Marchigiano.

La seconda parte della serata, dal titolo “La parola prende forma”, sarà dedicata alla presentazione del volume “Dalle immagini alle parole” che contiene foto delle opere lignee di Leonardo Longhi accompagnate da racconti ispirati alle stesse. Il socio fondatore Vincenzo Prediletto, giornalista e critico letterario, intervisterà lo scultore che esporrà alcune delle sue opere.

La terza parte della serata, dal titolo “Tavole dagli echi baudelairiani” darà spazio, invece, all’artista senigalliese Liliana Battaglia che esporrà alcune sue opere a mosaico abbinate ad alcune poesie de “I fiori del male”. L’artista verrà intervistata dallo stesso Prediletto.

Durante l’intero evento alcuni giovani musicisti della Scuola di Musica “G.B. Pergolesi” si intervalleranno con i loro strumenti ad impreziosire ancor più la kermesse culturale: Elena Tittarelli al flauto, Tommaso Scarponi al violino e Riccardo Bongiovanni alla chitarra classica.

Si darà ufficiale apertura alla campagna di tesseramento dell’Associazione per l’anno 2016.

 

Info:

www.associazioneeuterpe.com

ass.culturale.euterpe@gmail.com

 

E’ nata l’Associazione Culturale “Euterpe” a Jesi

Dopo una serie di incontri serali e la volontà di costruire un organismo culturale che portasse avanti attività poetiche, letterarie e situazioni di incontro, è nata a Jesi lo scorso 9 marzo l’Associazione Culturale “Euterpe” fortemente voluta dal poeta, scrittore e critico letterario Lorenzo Spurio, già presidente dell’omonima rivista di letteratura online a carattere nazionale fondata nel 2011 e alla quale collaborano molti poeti e scrittori di tutte le regioni. Si è deciso di intitolare l’associazione alla dea della musica e della poesia, Euterpe, appunto, che solitamente viene rappresentata con un  flauto. L’Associazione è stata creata dai seguenti soci fondatori: Lorenzo Spurio, Susanna Polimanti, Elvio Angeletti, Vincenzo Prediletto, Lucia Spurio, Stefano Vignaroli, Oscar Sartarelli, Franco Duranti, Alessandra Montali, Marinella Cimarelli e Gioia Montali. (Per conoscere meglio i soci, cliccare qui!)

L’intenzione è quella di promuovere attività culturali a Jesi, sul territorio provinciale e regionale nonché in altre regioni provvedendo anche ad incontri e collaborazioni con altre realtà associative. L’evento inaugurale della Associazione, momento nel quale verrà presentata al pubblico, si terrà a Jesi sabato 4 giugno prossimo sebbene siano già numerose le attività e gli eventi inaugurati dalla Associazione. Tra di essi si segnala la presentazione dei libri di Stefano Vignaroli (uno dei soci fondatori) e di Caterina Saracino che si terrà il 13 Maggio alla Biblioteca Diocesana a Jesi e la presentazione dell’opera antologica sulla poesia marchigiana, “Convivio in versi”, curata da Lorenzo Spurio, che si terrà il 15 Maggio alla Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni a Jesi.

L’Associazione collaborerà inoltre, nei prossimi mesi, alla organizzazione e buona riuscita di altri eventi tra cui un reading poetico che si terrà a Villa Niscemi a Palermo il 12 Giugno in collaborazione con la Sezione Provinciale dell’A.I.D.E., una serata dedicata a un monologo teatrale che si terrà a Recanati (MC) il 23 Luglio e l’indizione -a partire dalla fine dell’estate- di un Premio Letterario di poesia ed arti figurative a diffusione nazionale dedicato alla poetessa Novella Torregiani scomparsa nel 2015 che chiamerà a raccolta amanti e cultori della poesia in lingua e in dialetto, dell’arte e della fotografia.