2° Concorso di racconti “Storie in viaggio”: la selezione dei 20 finalisti.

 Selezione finalisti 2° Concorso di Racconti “Storie in viaggio”

Con la presente comunicazione, a seguito delle operazioni di lettura e valutazione della prima Commissione di Giuria, rendiamo noti i nomi dei venti autori risultati finalisti alla 2° edizione del Concorso di racconti “Storie in viaggio”organizzato dalla nostra Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN) con il Patrocinio del Comune di Camerata Picena (AN).

  • GABRIELE ANDREANI (Pesaro)
  • DAVIDE BACCHI (Bologna)
  • CRISTINA BIOLCATI (Ponte San Nicolò – Padova)
  • CLAUDIO BOTTEON (Pianzano di Godega – Treviso)
  • VALENTINA CHIATTI (Mugnano – Perugia)
  • PIKO CORDIS (Ascoli Piceno)
  • COSTANTINO DELFINI (Pesaro)
  • ANDREA DOIMO (Susegana – Treviso)
  • ATTILIO GARDINI (Forlì)
  • PIETRO GARUCCIO (Trapani)
  • ELISA GENTILETTI (Pesaro)
  • GLORIA LAI (Quartu Sant’Elena – Cagliari)
  • VERDIANA MAGGIORELLI (Vigolzone – Piacenza)
  • DANIELE PACINI (Recco – Genova)
  • FRANCA PARAZZOLI (Angera – Varese)
  • STEFANIA PELLEGRINI (Nus – Aosta)
  • LOREDANA SIMONETTI (Roma)
  • FABRIZIO TRAINITO (Roma)
  • ROSSELLA TRIGGIANI (Noicattaro – Bari)
  • GUIDO VIANELLO (Mestre – Venezia)

Si fa presente che i venti racconti in oggetto saranno esaminati da una seconda Commissione di Giuria che decreterà e proclamerà la graduatoria finale il giorno della premiazione.  Entrambe le Commissioni di Giuria verranno presentate nella medesima occasione.

Per tali ragioni si richiede, nel caso la notizia della selezione quale finalista venga diffusa sui Social Networks e/o altri mezzi, di NON INDICARE ASSOLUTAMENTE IL TITOLO DEL RACCONTO A CONCORSO, essendo in fase di analisi e giudizio da parte della seconda Commissione di Giuria. Qualora tale premessa non venga rispettata, l’Associazione organizzatrice potrà, laddove se ne reputi l’urgenza, porre in essere azioni contro il finalista che abbia diffuso e pubblicizzato la notizia di essere finalista con l’indicazione del titolo del racconto, potendo decidere di provvedere all’esclusione del finalista e all’annullamento del premio.

Come previsto dal regolamento del concorso, si ricorda che:

  • I premi consisteranno in targhe per i primi dieci vincitori assoluti e motivazione della giuria e in coppe o altri trofei per i successivi dieci, a pari merito, che verranno premiati quali Menzioni d’onore. Tutti i premiati riceveranno anche il diploma.
  • Tutti i finalisti sono tenuti a partecipare alla serata finale che si terrà a Camerata Picena (AN) presso il Castello del Cassero (Viale del Castello) il 17-09-2017 alle 17:00. Partecipando a questo concorso l’autore dichiara sin d’ora la propria disponibilità a presenziare fisicamente alla serata di premiazione, nel caso figurasse tra i finalisti. I finalisti che non si presenteranno personalmente né per delega alla premiazione non avranno diritto a nessun tipo di premio. Non saranno spediti premi a domicilio.

È richiesta la conferma in merito alla propria presenza alla cerimonia di premiazione rigorosamente in forma scritta alla mail del premio: concorsostorieinviaggio@gmail.com  entro il 31 agosto p.v. Qualora il partecipante intenda presentare delega a persona di sua fiducia a rappresentarlo alla cerimonia di premiazione e per il ritiro del premio, deve darne comunicazione, sempre con le medesime indicazioni entro la stessa data di cui sopra.

Sempre in linea con quanto contenuto nel bando di partecipazione (Art. 11), si ricorda che i venti racconti finalisti verranno pubblicati in un’opera antologica a ricordo dell’evento promosso. I rispettivi autori hanno acconsentito alla pubblicazione dei propri testi nella scheda dati completata e inviata all’atto dell’iscrizione al concorso.

L’evento della premiazione sarà anticipato (Art. 12), in via facoltativa, da una visita guidata della città (gratuita) che avverrà con la collaborazione della ProLoco di Camerata Picena e da un pranzo che si terrà al Ristorante “Carpe Diem” di Camerata Picena sito in Via San Giuseppe 58/B (a spese proprie). Maggiori indicazioni su orari e punti di ritrovo verranno fornite in un secondo momento a mezzo mail.

In ordine a una migliore e più semplice organizzazione, soprattutto per coloro che vengono da fuori Regione, si forniscono, a continuazione, alcuni notizie su come raggiungere la città di Camerata Picena, luogo della premiazione, con vari tipi di mezzo:

  • Aereo: Aeroporto delle Marche Ancona-Falconara.  Da lì sono disponibili autobus e taxi che collegano con Ancona, Falconara M.ma
  • Treno: Le stazioni più prossime sono Falconara Marittima e Chiaravalle
  • Auto: Da nord/Sud: Autostrada Adriatica A14 uscita Ancona Nord/Jesi

                  Da Roma/centro: SS76 direzione Jesi-La Chiusa-Falconara Marittima

e alcuni riferimenti di posti sul luogo dove pernottare:

  • SUMI COTTAGE

Via Giacomo Matteotti 25 – Camerata Picena (AN) –  Tel. 071-946319

  • AFFITTACAMERE ALDESINA

Via San Giuseppe 31 – Camerata Picena (AN)  – Tel. 071-7499930

  • LOCANDA DELLE SALINE

Via Saline 9 – Camerata Picena (AN) –  Tel. 071-7457076

Per ulteriori richieste di questo tipo si fo consiglia di contattare:

PRO LOCO CAMERATA PICENA

Via Don Minzoni 3  – 60020 – Camerata Picena (AN)

www.prolococameratapicena.it

info@prolococameratapicena.it

Tel. 3331828009   –      Pagina FB

Per ogni altra richiesta, dubbio o necessità relativa al premio e alla serata di premiazione, si rimanda ai nostri contatti ufficiali con preghiera di preferire la forma scritta dell’e-mail, sempre presidiata da un membro del nostro staff, e di più pratico utilizzo:

www.associazioneeuterpe.com   

ass.culturale.euterpe@gmail.com    –      PEC (Posta certificata):  ass.culturale.euterpe@pec.it   

Tel. 327 5914963    –   Pagina FB

 

Lorenzo Spurio – Presidente Ass. Culturale Euterpe

Alessandra Montali – Presidente del Concorso

Gioia Casale – Segretaria del Concorso

 

Jesi, 26/07/2017

Annunci

La Jesi rinascimentale rivive con il nuovo romanzo di Stefano Vignaroli

cover.jpgCompleta immersione nella Jesi rinascimentale venerdì 21 Luglio con la presentazione al pubblico della nuova creatura letteraria dello scrittore e amante di storia Stefano Vignaroli. L’autore, dopo varie esperienze di pubblicazione e il romanzo “Lo Stampatore – L’ombra del campanile” (autoprodotto), felicemente presentato in più occasioni, farà conoscere al pubblico il suo seguito raccolto sotto il titolo de “La corona bronzea” con esplicito riferimento a uno dei principali e intramontabili emblemi della città.

L’evento, organizzato dalla Associazione Culturale Euterpe di cui Vignaroli è socio fondatore e Consigliere e con il Patrocinio del Comune di Jesi, si terrà il 21 Luglio alle 21 nella piazzetta Ghislieri, dinanzi il Caffè Pergolesi, e sarà condotta dallo scrittore e storico Marco Torcoletti.

Le letture saranno affidate, invece, a Luigi Ramini e Patrizia Giardini. L’accompagnamento musicale sarà a cura di Sara Bonci.

Lo stesso autore, che durante la serata farà conoscere i principali protagonisti della Jesi di qualche secolo fa, è stato promotore e curatore di alcuni volumi che hanno raccolto attorno a sé le esperienze poetiche e letterarie di vari autori della zona: le due antologie “Quattro passi per Jesi” e l’antologia a scopo benefico “L’amore al tempo dell’integrazione” (curata assieme a Lorenzo Spurio e Alessandra Montali, PoetiKanten Edizioni, 2016) il cui ricavato è andato a sostenere l’Istituto Oncologico Marchigiano (IOM) di Jesi e Vallesina. Tra i progetti aperti figura anche una nuova antologia tematica, sempre a scopo benefico, che darà l’opportunità a poeti e scrittori di esprimersi sul tema generale del Mar Adriatico: volume che sarà curato assieme a Bogdana Trivak e organizzato dalla Ass. Culturale Euterpe, la cui pubblicazione è prevista per la fine del 2017.

 

Info:    Tel. 327 5914963    –   ass.culturale.euterpe@gmail.com