Interventi critici

Di seguito la lista degli interventi critici (articoli, saggi, critiche letterarie) apparsi sui vari numeri della rivista “Euterpe” divisi per numero di uscita con, tra parentesi, il nome dell’autore.

 

N°1 / Dicembre 2011

 

  • “Il Mito di Narciso” (Raffaele Leggerini)
  • “Incubare il sogno, spazio della realtà di un mondo” (Maria Carla Trapani)

 

 

N°2 / Febbraio 2012

 

  • “Il sesso nell’uomo e il potere della parola” (Ivana Mucciola)
  • “Erotismo come dinamismo” (Martino Ciano)
  • “L’ “arte feminil” di Armida nella Gerusalemme Liberata tra letteratura e fortuna figurativa (Francesco Martillotto)

 

 

N°3 / Aprile 2012

 

  • “Alcune celebri metamorfosi in letteratura” (Lorenzo Spurio)
  • “Metamorfosi: alcune considerazioni” (Katia Belloni)
  • “Alcuni parlano di cattiveria umana” (Ivana Mucciola)
  • “Ultimi pensieri di un robot” (Emanuele Marcuccio)
  • “Le trasformazioni di Pictor. Unità e varietà in Herman Hesse” (Francesco Martillotto e Patrizia Del Chicca)

 

 

N°4 / Luglio 2012

 

  • “Leandro ed Ero” (Francesca Santucci)
  • “Acqua e memoria: un rapporto difficile” (Angela Crucitti)
  • “Note su “Mediterraneo” di Eugenio Montale” (Patrizia Del Chicca e Francesco Martillotto)
  • “I miti del Mediterraneo” (Adriana Pedicini)

 

 

N°5 / Settembre 2012

 

  • “L’importanza del racconto” (Iuri Lombardi)
  • “Non permettere che cresca lo squilibrio tra il potere e la povertà!” (Patrizia Chini)
  • “L’Europa tra Restaurazione e Rivoluzione” (Gennaro Tedesco)
  • “Bioregionalismo per superare l’arroganza politica e la povertà popolare” (Paolo D’Arpini)
  • “Ricchezza, potere e schiavitù nell’antica Roma” (Mariapia Statile)
  • “La povertà inconsapevole” (Martino Ciano)

 

 

N°6 / Gennaio 2013

 

  • “L’intercultura in campo educativo: verso l’etnocentrismo o l’accettazione dell’altro?” (Miriana di Paola)
  • “Sulla lingua dei Poemi del Risorgimento di Giovanni Pascoli” (Francesco Martillotto)
  • “Verso un futuro solidale” (Patrizia Chini)
  • “Didattica e Storia del mondo” (Gennaro Tedesco)
  • “Identità europea e globalizzazione” (Gennaro Tedesco)

 

 

N°7 / Febbraio 2013

 

  • “Mistero e morte nella Serenissima. Venezia nella letteratura” (Lorenzo Spurio)
  • “La città: l’inferno di cristallo o paradiso di plastica e acciaio” (Francesca Rita Rombolà)
  • “La città, un commento” (Ilde Rampino)
  • “La città: una riflessione” (Luisa Bolleri)
  • “Sprovincializzazione e cosmopolitizzazione” (Gennaro Tedesco)
  • “Il riscatto di Elena. Analisi di “Schiuma d’onda”” (Angela Crucitti)
  • “La città postmoderna tra esclusione e inclusione” (Ilaria Celestini)
  • “La città nel tempo” (Martino Ciano)
  • “La città non è soltanto maestra” (Lorenzo Campanella)
  • “La città… dalle mura invisibili” (Luigi Pio Carmina)

 

 

N°8 / Giugno 2013

 

  • “La tardiva ricezione di Heinrich von Kleist” (Fiorella Carcereri)
  • “Un’irruente adolescenza oltre i confini del tempo” (Valentina Mattia)
  • “Quanto costano i vostri mariti? Considerazioni sull’amore nell’era della religione economica” (Antoine Fratini)
  • “Panta rei…il fiume che scorre come tempo” (Francesco Paolo Catanzaro)
  • “La poesia cerca un nuovo linguaggio figurato” (Apostolos Apostolou)
  • “La società dello spettacolo… il tempo immobile” (Martino Ciano)
  • “La cultura scorre nei popoli?” (Luigi Pio Carmina)
  • “Panta Rei: una breve interpretazione” (Lorenzo Campanella)
  • “Skoteinos. Un appunto filosofico” (Clemente Condello)

 

 

N°9 / Ottobre 2013

 

  • “Disagio psichico e sociale” (Antonio Spagnuolo)
  • “Pascoli: dal nido alla nazione” (Francesca Luzzio)
  • “L‘idra de‘ mie pensieri. Creatività artistica e disagio psichico” (Francesco Martillotto e Patrizia Del Chicca)
  • “L‘eco della noia” (Giuseppe Bonaccorso)
  • “La soluzione verde al disagio sociale” (Luigi Pio Carmina)
  • “La ragionevole follia” (Martino Ciano)

 

 

N°10 / Gennaio 2014

 

  • “I modi del reportage in David Foster Wallace: ovvero come superare la banalità del reale” (Giovanni Solazzo)
  • “Il consenso e il dissenso” (Emanuela Di Caprio)
  • “Tra consenso e dissenso: l’amore nel Medioevo” (Francesca Luzzio)
  • “Un amore ‘contestato’” (Angela Crucitti)
  • “Il male democratico” (Martino Ciano)
  • “Consenso e dissenso nella storia” (Luigi Pio Carmina)
  • “Il viaggio della speranza” (Emanuela Inglima)
  • “L’edenico e il maledetto: Il signore delle mosche di William Golding” (Lorenzo Spurio)

 

 

N°11 / Marzo 2014

 

Non vi sono contributi di Saggistica

 

 

N°12 / Maggio 2014

 

Non vi sono contributi di Saggistica

 

 

 

N° 13 / Settembre 2014

 

  • “Linguaggio e natura, natura e vernacolo” (Nazario Pardini)
  • “La festa dei Giudei” (Cinzia Baldini)
  • “La lingua Sanfratellana” (Cinzia Baldini)
  • “Note sul personaggio di Don Giovanni in Molière e Mozart” (Evdoxia Karakatsi)
  • “Il mondo nelle nostre mani” (Gian Mario Maulo)
  • “San Giuseppe: tra storia e culto popolare” (Emanuela Inglima)
  • “Carnevale, oggi ieri l’altro ieri” (Ugo Piscopo)

 

 

N° 14 / Dicembre 2014

 

  • “I diritti dell’Amazzonia: la lotta di Chico Mendes” (Stefano Bardi)
  • “Un chiaravallese Doc: Massimo Ferretti” (Stefano Bardi)
  • “Il lento percorso per l’adozione internazionale” (Emanuela Inglima)
  • “Echi petrarcheschi nel Tasso epistolografo” (Francesco Martillotto)

 

 

N° 15 / Marzo 2015

 

  • “La stanza dei giochi, viaggio nel tempo con Carmen Martin Gaite” (Angela Crucitti)
  • “Il cambiamento dell’attività ludica nel mondo infantile” (Emanuela Inglima)
  • “L’uomo in rivolta, la profezia di Albert Camus. Il capolavoro dello scrittore francese che distrugge la rivoluzione” (Martino Ciano)
  • “Note sul Tasso e la comunicazione epistolare nel Cinquecento” (Francesco Martillotto)
  • “Veneti in Brasile” (Cristina Vascon)
  • Malombra di Antonio Fogazzaro. Genesi” (Cinzia Demi)
  • “La poetica del tempo indefinibile: Germana Duca Ruggeri” (Lorenzo Spurio)
  • “Vangelo Vs. Mafia: l’insegnamento di Don Giuseppe Diana” (Stefano Bardi)

 

 

 

N° 16 / Giugno 2015

 

  • L’Autoritratto o dell’Identità o del Poeta allo specchio: “Il libro della felicità lo sta scrivendo il pittore” (Giorgio Linguaglossa)
  • “Puccini al tempo della Turandot” (Nazario Pardini)
  • “Le rivoluzioni scientifiche: Galileo Galilei e i suoi eredi” (Stefano Bardi)
  • “Il dandysmo estremo di Jacques Rigaut” (Amedeo Di Sora)
  • “I poeti assassini” (Antonio Merola)
  • “Lettura di ‘Spesso il male di vivere ho incontrato’ di Eugenio Montale” (Francesco Martillotto)
  • “La varietà” (Mario Vassalle)
  • “Considerazioni sul concetto di alterità” (Ugo Piscopo)
  • “Elogio della Solitudine” (Maria Lenti)
  • “Mediterraneo: corpi, numeri, vergogne e falsità” (Bartolomeo Bellanova)
  • “L’altro è in noi” (Lorenzo Campanella)

 

 

N° 17 / Ottobre 2015

 

  • “Anna Bonacci: una marchigiana ad Hollywood” (Germana Duca Ruggeri)
  • “L’azzardo edonistico di Asdrubale Annigoni” (Francesco Paolo Catanzaro)
  • “La bellezza come piacere dello spirito in arte e poesia” (Lucia Bonanni)
  • “Gabriele D’Annunzio: ‘La mia vita è come un’opera d’arte’” (Francesca Luzzio)
  • “L’X-file letterario: Gabriele D’Annunzio” (Stefano Bardi)
  • “Dante sul Tasso epistolografo” (Francesco Martillotto)
  • “Quando l’arte diventa edonismo” (Marzia Carocci)
  • “Quando l’arte diventa edonismo” (Valtero Curzi)
  • “Società e poesia” (Marco Ausili)
  • “Terra madre, Dea-madre e donne di Sardegna” (Antonietta Langiu)
  • “Quando l’arte diventa edonismo” (Adua Biagioli)
  • “Quando l’arte diventa edonismo” (Maria Grazia Ferraris)
  • “L’estetismo dimenticato di Joris-Karl Huysmans: quando la Francia navigava controcorrente” Antonio Merola)

 

 

N° 18 / Gennaio 2016

 

  • “Seduzione e sesso in letteratura. Analisi a confronto di alcune opere letterarie” (Lucia Bonanni)
  • “Omosessualità e transessualità. L’Amore è sempre Amore: Pier Vittorio Tondelli” (Stefano Bardi)
  • “Tra Seduzione e Sesso nella letteratura italo-francese” (Maria Grazia Ferraris)
  • “Nuda passeggio sulla lastra del cielo. Lo spirito dell’altrove nella poesia di Iole Chessa Olivares” (Fausta Genziana Le Piane)
  • “Seduzione e sesso nella letteratura” (Marta Zirulia)
  • “Sesso e seduzione in letteratura, una parte per il tutto” (Raffaella La Ferla)
  • “L’ ‘arte feminil’ di Armida nella Gerusalemme Liberata tra letteratura e fortuna figurativa” (Francesco Martillotto)
  • “Lo sguardo nella relazione d’amore nella letteratura tragica greca” (Adriana Pedicini)
  • “Seduzione e sensualità nel dialogo emozionale, espresso nell’opera letteraria” (Valtero Curzi)
  • “Il sesso nella letteratura: vademecum per approfondire il tema” (Francesco Paolo Catanzaro)
  • “Educazione sentimentale?” (Lenny Pavanello)
  • “‘Di’, vuoi fare il rocchettone? Eros e Humor in Alberto Savinio” (Cristina La Bella)
  • “Dolce Ipsitilla” (Antonio Melillo)
  • “Sedurre e ingannare: il mito di Don Giovanni” (Lorenzo Spurio)

 

 

N° 19 / Maggio 2016

 

  • “27 gennaio 1945: ricordando Primo Levi e il “vento” nei testi cantautori ali di denuncia” (Stefano Bardi)
  • “L’impegno sociale di Dostoevskij: I fratelli Karamazov” (Marco Lovisolo)
  • “Donne che lottano. Del civile nel teatro lorchiano” (Lorenzo Spurio)
  • Vittorini e l’equivoco neorealista: la dimensione mitico-simbolica di Conversazione in Sicilia (Francesca Luzzio)

 

 

N° 20 / Luglio 2016

 

  • “Per assenza di luce. Dialogando con Ungaretti e Pasolini” (Antonella Tredicine)
  • “La poesia o della “mancanza” come vantaggio” (Cinzia Baldazzi)
  • “L’Assenza e mancanze nella Poesia” (Valtero Curzi)
  • “In “Lettera da Cuba” di Cesare Zavattini le stelle grillano e i grilli stellano” (Cristina La Bella)
  • “Libri scomparsi: Canti orfici di Dino Campana, Il canto del popolo ebreo messo a morte di Katzenelson e Suite francese di I. Némirovsky” (Maria Grazia Ferraris)
  • “Mare vorticato da venti” (Antonio Melillo)
  • “Con quella voce da straniero: ritratto di Piero Ciampi” (Amedeo Di Sora)
  • “Amelia Rosselli: le voci dell’assenza” (Iula Marzulli)

 

 

N° 21 / Novembre 2016

 

  • “Situazione delle Lettere tassiane” (Francesco Martillotto)
  • “Essere o non essere: Libero Bigiaretti” (Stefano Bardi)
  • “San Pietroburgo tra realtà e apparenza” (Marco Lovisolo)
  • “L’apparenza e la verità: successo e infelicità in Berthe Marie Pauline Morisot” (Maria Grazia Ferraris)
  • “Significati, anomalie e liminarità in Aspettando Godot di Samuel Beckett” (Lucia Bonanni)
  • “L’Apparenza e la Verità” nella poesia” (Valtero Curzi)
  • “La poesia dialettale siciliana fra apparenza e realtà” (Giuseppe Pappalardo)
  • “La “verticalità” di Sylvia Plath e il suo desiderio di morte” (Cristina Biolcati)
  • “La grande illusione” (Marisa Cossu)
  • La finzione vissuta. Percorsi pirandelliani tra filosofia, psicologia, drammaturgia nel saggio della scrittrice genovese Graziella Corsinovi” (Domenico Pisana)
  • “Ottomila lire vive vive”, tanto costa la verità ne Il mare non bagna Napoli di Anna Maria Ortese (Cristina La Bella)
  • “Apparenza e verità in Tema del traidor y del héroe di Jorge Luis Borges (Giulia Mastropietro)
  • “Il diavolo senza corna. L’Ange déchu tra Eminescu e Carducci” (Giuseppe Manitta)

 

 

N° 22 / Febbraio 2017

 

  • “Elsa Morante narratrice: note sullo stile e sulla lingua” (Francesco Martillotto)
  • “Il sogno di sé, come arte di romanzare e la scrittura-cura, come movente della narrazione nel romanzo Menzogna e sortilegio di Elsa Morante” (Giuliana Samaria)
  • L’isola di Arturo: fuori del limbo non v’è eliso: il mito come alibi del tempo” (Flavia Buldrini)
  • “Elsa Morante: il realismo nel romanzo” (Francesca Innocenzi)
  • Alibi, la poesia dimenticata di Elsa Morante” (Marisa Cossu)
  • “Die Mauer im Kopf, il muro nella testa” (Giulia Mastropietro)
  • “Il percorso della ragione dalla diseguaglianza al dominio” (Cinzia Baldazzi)
  • “La Storia come testimonianza: Elia Corti di Viggiù” (Maria Grazia Ferraris)
  • “Percy Bysshe Shelley e i personaggi marini” (Nazario Pardini)
  • “Ecce Homo. Sulla letteratura della guerra alpina” (Giuseppe Langella)
  • “Dal Risorgimento alla Resistenza: paesaggio e soggettività umana negli scritti di Luigi Mercantini, Giuseppe Ungaretti e Italo Calvino” (Lucia Bonanni)

 

 

 

N° 23 / Giugno 2017

 

  • “Nuove forme per nuovi contenuti: l’essenza del teatro moderno” (Antonella Radogna)
  • “Lo sguardo e il potere nel Caligoladi Camus” (Francesca Innocenzi)
  • Belfagordi Ercole Luigi Morselli” (Samanta Casali)
  • “La difficile verità dei personaggi senza autore” (Anna Maria Bonfiglio)
  • “Seneca nel teatro elisabettiano” (Daniela Quieti)
  • “In scena l’evoluzione simultanea dell’idea. Immaginazione e Teatro: Valentine de Sain Point” (Carmen De Stasio)
  • “Antonin Artaud: dal teatro oltre il teatro” (Amedeo Di Sora)
  • “Società, filosofia dell’utile, ruolo dei personaggi e difesa della poesia in Chattertondi Alfred De Vigny (Nazario Pardini)
  • “L’eterno giullare: omaggio a Dario Fo” (Stefano Bardi)
  • “L’importanza della parola? Brecht, Benjamin e la parola?” (Federico Musardo)
  • “Il filo rosso della tragedia antica: Elettra e Antigone nel teatro moderno” (Cinzia Baldazzi)
  • “Repertorio e struttura di simboli e metafore nell’opera teatrale El Públicodi Federico García Lorca” (Lucia Bonanni)

 

 

N° 24 / Agosto 2017

 

  • “La cultura ai tempi dei social networks” (Dante Maffia)
  • “Lingua, linguaggi e poeti” (Nazario Pardini)
  • “La cultura ai tempi dei social networks” (Corrado Calabrò)
  • “Metamorfosi di un mito in poesia” (Maria Lenti)
  • “La telematizzazione: generazioni a confronto” (Cinzia Demi)
  • “Anima e social” (Franco Buffoni)
  • “La densità del vuoto. Sorprendente mostra sugli anni ’70 dell’arte a Jesi” (Vincenzo Prediletto)
  • “Linguaggi giovanili e social networks” (Denise Grasselli)
  • “Non mi piacciono le ‘faccine’. Considerazioni intorno alla cultura dell’era digitale” (Marisa Cossu)
  • “Il pensiero frammentato e reticolato” (Loretta Fusco)
  • “Cultura ai tempi dei social networks” (Valtero Curzi)
  • “Fattori culturali, conoscenza e comunicazione. Dalla scuola di Barbiana alla realtà degli animatori digitali” (Lucia Bonanni)
  • “Promozione fallita” (Francesca Luzzio)

 

 

N° 25 / Novembre 2017

 

  • “Autori internazionali e la loro influenza nella letteratura italiana” (Dante Maffia)
  • “Su Auden” (Franco Buffoni)
  • “La beat generation e il premio ‘Jack Kerouac’” (Mario De Rosa)
  • “Jane Austen e la sua influenza nella letteratura italiana contemporanea” (Samantha Casali)
  • “Un approfondimento su Paul Valéry” (Tina Ferreri Tiberio)
  • “Perché leggere Kafka” (Gabriella Mongardi)
  • “Goethe e I Dolori del giovane Werther, ispiratore di una poetica in Ugo Foscolo e Giacomo Leopardi. Affinità tra il Werther, l’Ortis e Consalvo” (Valtero Curzi)
  • “Contributo dell’opera di Fernando Pessoa alla cultura italiana” (Luciana Salvucci)
  • “Sulle tracce di Orfeo nella poesia di Arthur Rimbaud e Dino Campana” (Monia Fratoni)
  • “Sylvia Plath, la fragilità di una donna e l’istinto della morte” (Eufemia Griffo)
  • “Chi era Fernando Pessoa, lo scrittore portoghese che ispirò Antonio Tabucchi” (Denise Grasselli)
  • “Marcel Proust: l’autonomia della memoria” (Carmen De Stasio)
  • “La poesia come ricostruzione del reale: Friedrich Hölderlin nell’Ermetismo di Mario Luzi” (Cinzia Baldazzi)
  • “Autori internazionali e la loro influenza nella letteratura italiana” (Maria Grazia Ferraris)

 

 

 

N° 26 / Marzo 2018

 

  • One moment in time – Dal paese delle aquile bianche” (Izabella Teresa Kostka)
  • “Emigrazione: sradicamento e disadattamento” (Valtero Curzi)
  • “La rivolta decabrista in Russia: storia di un’emigrazione sconosciuta” (Marco Lovisolo)
  • “Forme d’appartenenza, mobilità e orientamento del sistema migratorio” (Lucia Bonanni)
  • “Figli di un Dio minore” (Mirella Musicco)
  • “Emigrazione: cause e conseguenze” (Mario Vassalle)
  • “Un mondo in movimento” (Tina Ferreri Tiberio)
  • “C’erano una volta Sacco e Vanzetti…” (Cinzia Perrone)
  • “La migrazione” (Asmae Dachan)
  • “Marguerite Yourcenar, pellegrina e straniera” (Gabriella Mongardi)
  • “Lessico del dolore” (Carmen De Stasio)
  • “Fuga, esodo e diaspora. I vari aspetti dell’emigrazione nel racconto di Piero Chiara” (Maria Grazia Ferrari)
  • “Cheikh Tidiane Gaye, esponente della letteratura migrante in Italia” (Rosa Elisa Giangoia)
  • “Lo sbarco dello scrittore: da profugo a migrant writer” (Cinzia Baldazzi)
  • “Attraverso una conchiglia: la poetica di Abdel Kader Konate” (Antonio Merola)
  • “Letteratura e migrazione: note su Gëzim Hajdari e Marco Bordini” (Stefano Bardi)
  • “‘E tu vai ad aberintarti a Parigi?’, quando nel periodo tra le due guerre la Ville Lumière accoglieva artisti da ogni parte del mondo” (Cristina La Bella)
  • “Il canone ministeriale e la ‘damnatio memoriae’ della Letteratura del Sud” (Paolo Saggese)

 

 

 

N° 27 / Agosto 2018   

 

  • “Ritratto di una donna coraggiosa: Frida Kahlo” (Maria Luisa D’Amico)
  • “Eleonora Duse: il teatro come vita” (Amedeo Di Sora)
  • “Il rumore del pennino: Petronilla Paolini Massimi (1663-1726)” (Cinzia Demi)
  • “Le madri coi fazzoletti bianchi” (Grazia Fresu)
  • “Una poetessa del 1500: Gaspara Stampa” (Alessandra Gabbanelli)
  • “Il grande affresco barocco nelle inquietudini regali di Cristina di Svezia” (Anna Manna)
  • “Selma Lagerlof, la prima donna Premio Nobel per la letteratura” (Anna Maria Bonfiglio)
  • “Artemisia Gentileschi: una femminista ante-litteram” (Cinzia Perrone)
  • “Grazia Deledda” (Marisa Cossu)
  • “Anaïs Nin: il coraggio di esprimere la propria sensualità” (Elena Coppari)
  • “Stamira, l’eroe di Ancona” (Franca Santinelli)
  • “Emily Dickinson” (Franco Buffoni)
  • “Louisa May Alcott, Margaret Mitchell e Jane Austen: la voce delle donne” (Lenny Pavanello)
  • “Jane Austen e l’idea di romanzo al femminile” (Alessandro Pietropaoli)
  • “Maria Montessori, donna coraggiosa e anticonformista” (Tina Ferreri Tiberio)
  • “Tina Modotti, tra genio e passione” (Loretta Fusco)
  • “Profili da spolverare: la siciliana Maria Alaimo” (Francesca Luzzio)
  • “Ricordo minimo della poetessa Renata Sellani” (Lorenzo Spurio)
  • “Ritratto di Christine de Pizan (1365-1431)” (Maddalena Leali)
  • “Di poesia e resilienza: ritratto di Alda Merini” (Mara Sabia)
  • “Le Novelle orientali di Marguerite Yourcenar e il Genji Monogatari di Murasaki Shikibu” (Diletta Follacchio)
  • “Grazia Deledda: il coraggio di credere al proprio destino” (Neria De Giovanni)
  • “Ipazia, Eloisa e Frieda Kahlo: il coraggio di vivere al femminile” (Valtero Curzi)
  • “Il fascino, sempre rinnovato e indelebile, delle bulbare. Sull’opera antologica della poetessa Biancamaria Frabotta” (Davide Toffoli)
  • “Rina De Liguoro, diva fulgente del cinema silenzioso” (Massimiliano Fois)
  • “Vita interiore, immaginario e creatività nelle opere di Lauren Simonutti e Anne Sexton” (Lucia Bonanni)
  • “Jane Austen e quella sottile seducente ironia” (Eufemia Griffo)
  • “Scritture “spirituali”. Note a margine sulle esperienze letterarie di Patrizia Valduga, Francesca Duranti e Marguerite Yourcenar” (Stefano Bardi)
  • “Chi era Sylvia Plath? La campana di vetro e la sua costellazione” (Paolo Pitorri)
  • “Una ermeneutica sopra una poesia inedita di Donatella Costantina Giancaspero” (Giorgio Linguaglossa)
  • “Cristina, ovvero la ricerca della felicità” (Maria Grazia Ferraris)
  • “Nella casa di Maria Costa. La poetessa messinese attraverso l’universo oggettuale che ha lasciato e il ricordo commosso dell’artista Pippo Crea” (Lorenzo Spurio)
  • “Virginia Woolf – leggère impressioni: breve viaggio in Le Onde” (Carmen De Stasio)
  • “Joryū nikki bungaku. Un approfondimento sulla letteratura” (Maria Laura Valente)
Annunci