Anno 2018

VII PREMIO NAZIONALE DI POESIA “L’ARTE IN VERSI”

Ideato, fondato e presieduto da Lorenzo Spurio

Organizzato dall’Associazione Culturale Euterpe di Jesi

 

VERBALE DI GIURIA

Il Presidente del Premio, dott. Lorenzo Spurio, a conclusione delle operazioni di lettura, valutazione e vaglio da parte delle Commissioni di Giuria della VII edizione del Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” indetto e organizzato dall’Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN), rende note le graduatorie per le varie sezioni.

Le Commissioni di Giuria erano così rappresentate:

Sezione A – Poesia in italianoMichela Zanarella, Vincenzo Monfregola, Emanuele Marcuccio, Rita Stanzione.

Sezione B – Poesia in dialetto / Lingua straniera: Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin, Antonio Maddamma, Vincenzo Monfregola.

Sezione C – Libro edito di poesia: Elvio Angeletti, Antonio Maddamma, Valentina Meloni, Alessandra Prospero.

Sezione D – Haiku: Valentina Meloni, Alessandra Prospero, Fabia Binci, Antonio Sacco.

Sezione E – Video-poesia: Stefano Caranti, Max Ponte, Marco Vaira e Guido Tracanna.

Sezione F – Critica letteraria: Francesco Martillotto, Antonio Melillo, Cinzia Baldazzi, Luciano Domenighini

Sezione G – Prefazione a libro di poesiaMichela Zanarella, Francesco Martillotto, Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin

Presidente di Giuria (tutte le sezioni): Michela Zanarella

Espletate le operazioni di segreteria, che ha provveduto all’eliminazione preventiva di tutti quei testi che, per le ragioni indicate nel bando di partecipazione, non erano conformi ai parametri richiesti, la partecipazione complessiva delle opere regolarmente a concorso è stata di 519 poesie in lingua italiana (Sez. A), 115 poesie in dialetto/lingua straniera (Sez. B), 62 libri editi di poesia (Sez. C), 102 haiku (Sez. D), 21 video-poesie (Sez. E), 20 critiche letterarie (Sez. F) e 12prefazioni di libro di poesia (Sez. G), per un totale di 851 opere a concorso.

I parametri considerati dalle Commissioni di Giuria nel corso delle operazioni di lettura e valutazione sono stati:

–       Rispondenza di genere (congruità alla sezione)

–       Correttezza sintattico-grammaticale

–       Forma espositiva e stile impiegato

–       Intensità comunicativa (forza espressiva)

–       Originalità ed elaborazione

–       Musicalità

In relazione alla sezione C i parametri valutativi sono stati:

I – Contenuto

  1. Stile e linguaggio

  2. Originalità e creatività

  3. Varietà tematica

  4. Compattezza della silloge (stilistico-formale, concettuale)

  5. Utilizzo di forme metriche, retoriche

  6. Musicalità e sonorità del verso

  7. Comprensibilità delle costruzioni poetiche

  8. Forza delle immagini

  9. Presa e suscettibilità sul lettore (criteri soggettivi)

  10. Congruità delle versioni tradotte (dal dialetto o lingua straniera), se presenti

II – Veste grafica

  1. Linea grafico-editoriale

  2. Qualità della carta/inchiostro

  3. Praticità del volume (dimensioni, peso, etc.)

  4. Leggibilità/ Facilità di lettura (in termini visivi e non di ermeneusi)

  5. Copertina

  6. Cura negli apparati esterni (quarta, alette, etc.)

III – Materiali aggiuntivi e altro

  1. Presenza di testi critici d’accompagnamento (introduzione, prefazione, postfazione, nota di lettura) e autorevolezza degli autori terzi in questi testi

  2. Presenza di materiale iconografico: foto, pitture, disegni, fumetti, etc.

  3. Eventuale compresenza di comparti separati per narrativa o altro

  4. Congruità delle letture critiche d’accompagnamento

  5. Pertinenza del titolo

  6. Sintonia e legame tra i vari apparati della silloge

  7. Sintonia e legame tra i contenuti poetici e grafici

L’organizzazione del Premio, in sinergia e mutua collaborazione con alcune associazioni culturali che perseguono finalità comuni, ha deciso di attribuire alcuni premi speciali che vengono offerti dalla rispettive Associazioni Culturali: Premio Speciale “Il Cigno Bianco” offerto dall’Ass. Culturale Il Cigno Bianco Onlus di Bitetto (Bari) con presidente Tonia Appice, il Premio Speciale “Verbumlandi-Art” offerto dall’Ass. Culturale Verbumlandi-Art di Galatone (Lecce) con presidente Regina Resta, il Premio Speciale “Le Ragunanze” offerto dall’Ass. Culturale Le Ragunanze di Roma con presidente Michela Zanarella, il Premio Speciale “Arte per Amore” offerto dall’Ass. Culturale Arte per Amore di Seravezza (Lucca) con presidente Barbara Benedetti, il Premio Speciale “Asas” offerto dall’Ass. Siciliana Arte e Scienza (ASAS) di Messina con presidente Flavia Vizzari e il Premio Speciale CentroInsieme offerto dall’Ass. CentroInsieme Onlus di Scampia (Napoli) con presidente Vincenzo Monfregola.

Tenuto conto di tutte queste indicazioni, che costituiscono parte integrante del verbale di giuria, la graduatoria finale e definitiva dei vincitori è così stabilita:

SEZIONE A – POESIA IN ITALIANO

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – ANTONIO DAMIANO di Latina con la poesia “La Goutha o l’eterna follia (Nei sobborghi di Damasco)”

2° Premio – EMANUELE ROCCO di Pescara con la poesia “Illusione”

3° Premio Ex-Aequo – CARLA MARIA CASULA di Alghero (SS) con la poesia “L’ultimo treno”

3° Premio Ex-Aequo – LAURA MORO di Altivole (TV) con la poesia “Lettera d’amore a un poeta dannato (Per Arthur Rimbaud)”

MENZIONI D’ONORE

FRANCA DONÀ di Cigliano (VC) con la poesia “Il colore della guerra”

COSIMO LAMANNA di Roma con la poesia “Verranno le rose”

MARIA TERESA LA PORTA di Venafro (IS) con la poesia “Il peso dell’anima”

CORRADO CONSOLANDI di Roncadelle (BS) con la poesia “Ci sono giorni”

CARLA BARIFFI di Bellano (LC) con la poesia “Schermo”

 

SEZIONE B – POESIA IN DIALETTO/LINGUA STRANIERA

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – VALERIA D’AMICO di Foggia con la poesia in lingua inglese “What remains”

2° Premio – NERINA ARDIZZONI di Renazzo (FE) con la poesia in dialetto “Na fotografia”

3° Premio – ANGELO CANINO di Acri (CS) con la poesia in dialetto “Figliu e ssi viji”

MENZIONI D’ONORE

EMANUELE ZAMBETTA di Bari con la poesia in dialetto “La sposa pecenènne”

NICOLINA ROS di San Quirino (PN) con la poesia in dialetto “Taramòt in Friul”

ANDREA PANZINI EMERSBERGER di Ancona con la poesia in dialetto “Un témpiu”

MELISSA STORCHI di Bibbiano (RE) con la poesia in lingua inglese “Memories that vanish”

SEZIONE C – LIBRO EDITO DI POESIA

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – GIANFRANCO ISETTA di Castelnuovo Scrivia (AL) con il libro Gigli a colazione(puntacapo Editrice, Pasturana, 2017)

2° Premio – ANTONIO SPAGNUOLO di Napoli con il libro Canzoniere dell’assenza (Kairòs, Napoli, 2018)

3° Premio – LUCA CIPOLLA di Cesano Boscone (MI) con il libro In viaggio per dove (Edizioni DrawUp, Latina, 2017)

MENZIONI D’ONORE

VITO SORRENTI di Sesto San Giovanni (MI) con il libro Chiari oscuri del dolore(autoprodotto, 2017)

NUNZIO BUONO di Casorate Primo (PV) con il libro Voli a matita (Helicon Edizioni, Arezzo, 2018)

MICHELE IZZO di Montebelluna (TV) con il libro L’impossibile incanto (Intermedia Edizioni, Orvieto, 2017)

DIEGO BALDASSARRE di Pistoia con il libro Interstizi (Montedit, Melegnano, 2018)

SEZIONE D – HAIKU

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – ALBERTO BARONI di Viadana (MN) con lo haiku: “sulla corteccia/ un mandarino n fiore –/ segni d’amore”.

2° Premio – ORNELLA VALLINO di Pavone Canavese (TO) con lo haiku “Il fiume lento./ La scìa d’un germano/increspa l’alba”.

3° Premio – CINZIA PITINGARO di Castelbuono (PA) con lo haiku “glicine in fiore-/ la casa abbandonata/ profuma ancora”.

MENZIONI D’ONORE

MARIA LAURA VALENTE di Cesena con lo haiku “primi germogli –/ l’odore della carta/ su cui scrivo”.

VALENTINA LEONI di Firenze con lo haiku “Passano gli anni -/ Aggiungo una sciarpa/col primo freddo”.

LUCIA ANTONIETTA GRIFFO di Bresso (MI) con lo haiku “i primi fiori -/ il profumo d’inverno/ si sente ancora”.

SEZIONE E – VIDEO-POESIA

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – ROSY GALLACE di Rescaldina (MI) con la video-poesia “Così ti ho guardato”

2° Premio – SIMONA GIORGI di Sarzana (SP) con la video-poesia “Calamità d’occasione”

3° Premio – ANTONELLA SICA di Genova con la video-poesia “Ora”

MENZIONE D’ONORE

DANIELA FERRARO di Locri (RC) con la video-poesia “Selena”

 

SEZIONE F – CRITICA LETTERARIA

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio: CARMELO CONSOLI di Firenze con la recensione al libro Quella luce che tocca il mondo (Bastogi, Foggia, 2010) di Ninnj Di Stefano Busà

2° Premio: DENISE GRASSELLI di Tolentino (MC) con il saggio “Canzone CXXIX – Di pensier in pensier, di monte in monte del Rerum Vulgarium Fragmenta di Francesco Petrarca”

3° Premio: CARMEN DE STASIO di Brindisi con il saggio “La complessa metamorfosi dell’agire nell’inarrestabile “ancòra” nella poesia di Alfonso Cardamone

MENZIONI D’ONORE

EUFEMIA GRIFFO di Settimo Milanese (MI) con il saggio “L’eco cupa del tonfo. Ricordando Antonia Pozzi”

FRANCA CANAPINI di Arezzo con il saggio “I quattro sensi di Gerionton”

SEZIONE G – PREFAZIONE DI LIBRO DI POESIA

VINCITORI ASSOLUTI

1° Premio – FABIA BALDI di Piombino (LI) con la prefazione al libro Janelas de silencio (Vasco Rosa, Lisboa, 2017) di Corrado Calabrò

2° Premio – KATIA DEBORA MELIS di Selargius (CA) con la prefazione al libro Sulla linea effimera di Francesco Pasella / Luisella Pisottu (autoprodotto, 2017)

3° Premio – LUCIA BONANNI di Scarperia / San Piero a Sieve (FI) con la prefazione al libroKA_R_Masutra (Kimerik, Patti, 2018) di Izabella Teresa Kostka

MENZIONE D’ONORE

MARCO CAMERINI di Roma con la prefazione al libro Poesia non è una cortese parola. 2009-2016 (Aracne, Canterano, 2016) di Claudio Zuccaro

PREMI SPECIALI

 

PREMIO DEL PRESIDENTE DI GIURIA

SARA FRANCUCCI di Cingoli (MC) con la poesia “Amatrice-Norcia-Visso”

PREMIO DELLA CRITICA

GIOVANNI TAVČAR di Trieste con il libro Dilagante eternità (Aletti, Guidonia, 2015)

TROFEO EUTERPE

MARIO DE ROSA di Morano Calabro (CS) con il libro Il filo che anche il buio ti guida (Libreria Editrice Urso, Avola, 2016)

PREMIO SPECIALE “PICUS POETICUM” (miglior poesia di poeta marchigiano)

ANGELA CATOLFI di Treia (MC) con la poesia in dialetto “Dumi’, lu sòceru mia”

PREMIO SPECIALE PER MIGLIOR LIBRO DI AUTORE STRANIERO

DUMITRU GĂLEŞANU di Râmnicu Vâlcea (Romania) con il libro bilingue Tratat pentru nemurire / Trattato per l’immortalità (Tracus Arte, Bucaresti, 2016)

PREMIO SPECIALE PER LA POESIA SATIRICA

GIANCARLO COLELLA di Acquarica del Capo (LE) con il libro Sunetti senza frenu(Kurumuny Edizioni, Calimera, 2017)

PREMIO SPECIALE “IL CIGNO BIANCO” (miglior poesia a tema infanzia)

ELENA MANEO di Mestre (VE) con la poesia in dialetto “Eroine de a me infansia”

PREMIO SPECIALE “VERBUMLANDI-ART” (miglior poesia a tema la pace)

LAURA VARGIU di Siliqua (CA) con la poesia “Sotto il cielo di Aleppo”

PREMIO SPECIALE “LE RAGUNANZE” (miglior poesia a tema la natura)

ANTONIO SCOMMEGNA di Savigliano (CN) con il libro Margherita di Savoia. Tèrre de mare e de ssàle (L’Artistica Savigliano, Savigliano, 2011)

PREMIO SPECIALE “ARTE PER AMORE” (miglior poesia a tema amoroso)

RITA MARCHEGIANI di Montecassiano (MC) con il libro Gli anni dell’incanto (Edizioni APE, Terni, 2017)

PREMIO SPECIALE “ASAS” (miglior poesia in siciliano)

GIUSEPPE LA ROCCA di Trappeto (Palermo) con la poesia “Tempu suspisu”

PREMIO SPECIALE “CENTROINSIEME” (miglior poesia sulla legalità/temi sociali)

MASSIMILIANO PRICOCO di Augusta (SR) con la poesia “L’odore che viene dai margini”

PREMI SPECIALI – FUORI CONCORSO

PREMIO ALLA CARRIERA

ANNA SANTOLIQUIDO

PREMI ALLA MEMORIA

GIAN MARIO MAULO (Montecosaro, 1943 – Macerata, 2014)

AMERIGO IANNACONE (Venafro, 1950 – Venafro, 2017)

INFORMAZIONI IMPORTANTI

CONSISTENZA DEI PREMI

Come da bando di concorso (art. 10) si rammenta che i premi consisteranno in: 1° premio – targa placcata in oro 24 kt, diploma con motivazione, abbonamento alla rivista “Poesia” (Crocetti Editore) anno 2019 (11 numeri) e tessera socio Ass. Culturale Euterpe anno 2019; 2° premio – targa, diploma con motivazione e libri; 3° premio – targa e diploma con motivazione; Menzioni d’onore – coppa/trofeo e diploma; Premi Speciali (tutti tranne “Alla Carriera”) – Targa e diploma con motivazione; Premio Alla Carriera – Targa placcata in oro 24 kt, diploma con motivazione, nomina di Socia Onoraria dell’Ass. Culturale Euterpe, cena e pernottamento sera della premiazione.

CONVENZIONE CON MUSEI CITTADINI

Grazie alla collaborazione nata tra l’Associazione Culturale Euterpe e il Museo Federico II “Stupor Mundi” e il Comune di Jesi, tutti i premiati e i membri della Giuria (no gli accompagnatori) avranno l’opportunità di usufruire in maniera agevolata nei soli giorni del 10 e 11 novembre 2018 alla ricca offerta museale del Comune di Jesi secondo queste modalità:

Museo Federico II “Stupor Mundi”

Indirizzo: Piazza Federico II n°3

Contatti: 0731-084470 – Sito: www.federicosecondostupormundi.it

Orari: Dal giovedì al sabato 15-19 / Domenica: 10-13 e 15-19

Agevolazione: entrata a prezzo ridotto pari a 4,00 €

Musei Civici di Jesi

Agevolazione: ingresso gratuito (maggiori info in seguito)

Per eventuali informazioni sull’offerta turistica e sulle strutture ricettive, alberghiere e di ristorazione si rimanda all’Ufficio Turismo del Comune di Jesi di cui a continuazione si forniscono i riferimenti.

Indirizzo: Piazza della Repubblica

Contatti: 0731-538420 – Sito: www.turismojesi.it

Orari: Da mercoledì a sabato 10-13 e 15-18

Gli interessati alle visite agevolate dovranno darne comunicazione all’Associazione Culturale Euterpe mediante la compilazione del modulo A (di cui sotto). Chi avrà confermato la sua prenotazione riceverà a mezzo mail il coupon per l’accesso scontato o potrà fornire il proprio nominativo alla biglietteria per la validazione dello sconto/ingresso gratuito.

CERIMONIA UFFICIALE DI PREMIAZIONE

La cerimonia di premiazione si terrà a Jesi (AN) presso la Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni (Corso Matteotti n°19) il 10 novembre 2018 a partire dalle ore 17.

CONFERMA DI PRESENZA E AUTORIZZAZIONI (Modello A)

Come da bando di concorso (art. 12) si ricorda che i vincitori sono tenuti a presenziare alla cerimonia per ritirare il premio. È il richiesta la conferma di presenza mediante compilazione e invio del modulo a seguire (modello A) dove pure si dovranno indicare le autorizzazioni alla lettura da parte propria o della lettrice del testo, alla pubblicazione in antologia, etc. Il modulo va inviato a mezzo mail all’indirizzo premiodipoesialarteinversi@gmail.com entro il 22 settembre 2018.

Questo modello deve essere necessariamente compilato da ogni vincitore a vario titolo.

Nell’eventualità di non sicurezza in merito alla presenza entro la data indicata si chiede comunque di inviare il modello compilato in ogni sua parte, riservandosi di confermare la presenza/assenza alla stessa mail almeno una settimana prima della premiazione.

DELEGA (Modello B)

Qualora i vincitori non possano intervenire hanno facoltà di inviare un delegato. In questo caso la delega va inoltrata a mezzo mail effettuata sul modulo a seguire (modello B) e inviata all’attenzione del Presidente del Premio dott. Lorenzo Spurio a mezzo mail apresidente.euterpe@gmail.com entro il 2 novembre 2018. Non verranno considerate deleghe annunciate in via informale a mezzo messaggistica privata di Social Network né per via telefonica, né quelle che non perverranno secondo il modello di cui sopra.

Questo modello deve essere necessariamente compilato da chi delega qualcuno a rappresentarlo.

INVIO DEI PREMI

Qualora i vincitori non possano intervenire e non hanno un delegato che li rappresenti, possono ricevere i premi al proprio domicilio dopo la cerimonia di premiazione mediante Poste Italiane (no Corriere), previo pagamento delle relative spese di confezionamento e spedizione a carico dell’interessato. Non si spedirà in contrassegno.

PUBBLICAZIONE IN ANTOLOGIA

Tutte le opere risultate vincitrici a vario titolo entreranno a far parte dell’antologia del premio, volume senza codice ISBN e non in commercio, che verrà donato gratuitamente in una copia a ciascun vincitore durante la premiazione. I vincitori della sezione Video-poesia sono tenuti a inviare il testo della loro poesia in formato Word entro e non oltre il 18 settembre 2018 apremiodipoesiarteinversi@gmail.com.

Il volume conterrà alcuni interventi critici dei membri della giuria e una selezione di liriche dei Premi Speciali “Alla Carriera” e “Alla Memoria” accompagnati da relativi profili bio-bibliografici. Con il modulo A l’autore autorizza alla pubblicazione della sua opera nell’antologia del premio senza nulla avere a pretendere all’atto della pubblicazione né in futuro all’organizzazione del Premio.

Letto, firmato e sottoscritto

Jesi, 6 settembre 2018

Lorenzo Spurio – Presidente del Premio / Presidente Ass. Euterpe

Michela Zanarella – Presidente di Giuria

Elvio Angeletti – Segretario Ass. Euterpe

 

 

7-premio-nazionale-di-poesia-34l39arte-in-versi34.jpg

VII Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”                                     Fondato e presieduto da Lorenzo Spurio 
Art. 1 – ORGANIZZAZIONE:
Viene bandita la VII edizione del Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”, ideato, fondato e presieduto dal dott. Lorenzo Spurio (poeta, scrittore e critico letterario) e organizzato dalla Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN). Il Premio è sostenuto moralmente dalla Regione Marche, dalla Provincia di Ancona e dal Comune di Jesi e gode della collaborazione esterna delle Associazioni “Le Ragunanze” di Roma, “Verbumlandi-art” di Galatone (LE), “Centro Insieme Onlus” di Napoli, “Il cigno bianco” di Bitetto (BA), Ass. Siciliana Arte e Scienza (ASAS) di Messina e “Arte per amore” di Seravezza (LU). Il bando è raggiungibile al sito www.arteinversi.blogspot.com
                                               
Art. 2 – ESCLUSIVITÀ:
Si può partecipare con opere edite o inedite; qualora l’opera sia edita è necessario indicare nella scheda di partecipazione il riferimento bibliografico in cui l’opera è contenuta.
Le opere non devono aver ottenuto un premio da podio (1°, 2° o 3° premio) in un precedente concorso, al momento dell’invio della propria partecipazione, pena l’esclusione.
I vincitori del primo premio assoluto nell’edizione precedente non potranno concorrere nella medesima sezione di riferimento, pena l’esclusione.
È fatto divieto ai soci fondatori e onorari della Associazione Culturale Euterpe e ai Presidenti delle Associazioni che collaborano esternamente al premio di prendere parte al concorso, pena l’esclusione.
Art. 3 – MINORI e STRANIERI:
I minorenni possono partecipare ma è necessario che la scheda dati venga firmata da un genitore o da chi ne ha la potestà indicando il grado di parentela.
Gli stranieri che vivono all’estero partecipano gratuitamente. Differentemente gli italiani che vivono all’estero e gli stranieri che vivono in Italia partecipano secondo le indicazioni generali del presente bando.
Art. 4 – REQUISITI:
Il concorso si articola in 7 (sette) sezioni identificate dalle lettere dell’alfabeto. Il partecipante può prendere parte a una o più sezioni.
Sezione A – POESIA IN ITALIANO: si partecipa con un massimo di 3 poesie in lingua italiana a tema libero in forma anonima che non devono superare i 35 versi ciascuna (senza conteggiare il titolo, l’eventuale dedica né gli spazi bianchi).
Sezione B – POESIA IN DIALETTO / LINGUA STRANIERA: si partecipa con un massimo di 3 poesie in dialetto o in lingua straniera a tema libero in forma anonima comprensive di traduzione in italiano che non devono superare i 35 versi ciascuna (senza conteggiare il titolo, l’eventuale dedica né gli spazi bianchi). Qualora la traduzione non sia stata fatta dall’autore è necessario indicare in forma precisa il nome del traduttore.
Sezione C – LIBRO EDITO DI POESIA: si partecipa con un solo libro di poesia pubblicato con una casa editrice o auto-prodotto dotato di codice identificativo ISBN. Si accettano anche libri di poesie in dialetto o in lingua straniera (con traduzione a fronte), di haiku e libri di poesia corredati da immagini (foto o quadri). Il partecipante deve inviare 3 (tre) copie cartacee del proprio libro e, qualora ne disponga, anche il file digitale. Si fa presente che è comunque obbligatorio l’invio delle tre copie cartacee.
Sezione D – HAIKU: si partecipa con un massimo di 3 haiku (5-7-5 sillabe) in lingua italiana in forma anonima.
Sezione E – VIDEO-POESIA: si partecipa con una video-poesia che dovrà essere inviata con una delle due seguenti modalità:
–       Caricandola in YouTube e fornendo nella mail di partecipazione il link del video. In questo caso l’utente non deve apportare modifiche al video né cambi di URL per tutta la durata di svolgimento del premio, pena la squalifica.
–       Allegando il video (soli formati .avi, .mp4, .wmv) alla mail o mediante il sito di caricamento gratuito WeTransfer.
Non verranno considerati validi altri sistemi di trasmissione delle opere (Jumbo mail, Drive, supporto cd o dvd, etc.). Nella scheda di partecipazione l’autore deve dichiarare di aver utilizzato per la produzione del video materiali (foto, video, musiche) propri o di dominio pubblico o, laddove siano opere di terzi, di aver ottenuto le necessarie liberatorie per l’utilizzo, sollevando la Associazione Culturale Euterpe da qualsivoglia disputa possa nascere in merito all’attribuzione di paternità dei componenti del video, pena l’esclusione.
Sezione F – CRITICA LETTERARIA: si partecipa con una recensione o un testo critico o un’analisi dell’opera o un approfondimento o un articolo o un saggio letterario su un’opera poetica classica o contemporanea della letteratura italiana o straniera (comprensiva su autori esordienti) in forma anonima. Il testo potrà focalizzarsi sull’analisi di una singola poesia o di più testi, di una silloge, di un libro o più o dell’intera produzione poetica di un dato autore. Tale testo non dovrà superare le 4 cartelle editoriali pari a 7.200 battute complessive (spazi compresi), senza conteggiare il titolo, le eventuali note a piè di pagina e la bibliografia.
Sezione G – PREFAZIONE DI LIBRO DI POESIA: si partecipa con il testo di una prefazione di un volume di poesia. Tale testo non dovrà superare le 4 cartelle editoriali pari a 7.200 battute complessive (spazi compresi), senza conteggiare il titolo e le eventuali note a piè di pagina. Il testo può essere inviato dal prefatore, dall’autore del libro o dall’editore a mezzo mail. Bisognerà indicare tutti i riferimenti bibliografici del libro (autore, titolo, casa editrice e anno di pubblicazione) e allegare foto della copertina del libro in questione. In alternativa, è anche possibile inviare una copia cartacea del volume dove è inserita la detta prefazione. Il vincitore derivante dal giudizio della Giuria sarà il prefatore.
Art. 5 – CONTRIBUTO:
Per prendere parte al Premio è richiesto il contributo di € 10,00 a sezione a copertura delle spese organizzative. È possibile partecipare a più sezioni corrispondendo il relativo contributo. Gli associati della Associazione Culturale Euterpe regolarmente iscritti all’anno di riferimento (2018) hanno diritto a uno sconto del contributo pari al 50% per sezione.
Bollettino postale:
CC n° 1032645697
Intestato ad Associazione Culturale Euterpe
Causale: VII Premio di Poesia “L’arte in versi”
Bonifico bancario
IBAN: IT31H0760102600001032645697
Intestato ad Associazione Culturale Euterpe
Causale: VII Premio di Poesia “L’arte in versi”.
Contanti: Nel caso si invii il materiale per posta tradizionale, la quota di partecipazione potrà essere inserita in contanti all’interno del plico.
Art. 6 – SCADENZA E MODALITÀ DI INVIO:
La scadenza di invio dei materiali (opere, scheda di iscrizione e ricevuta del contributo) è fissata al 15 maggio 2018. I materiali dovranno pervenire in forma digitale alla mail arteinversi@gmail.com indicando come oggetto “VII Premio di Poesia L’arte in versi”. In alternativa, l’invio può avvenire in formato cartaceo; in questo caso fa fede la data di spedizione. Il plico potrà essere inoltrato a: VII Premio Naz.le di Poesia “L’arte in versi” – Ass. Culturale Euterpe –  c/o Dott. Lorenzo Spurio – Via Toscana 3 – 60035 – Jesi (AN)
Le sezioni C (Libro edito di poesia) ed E (Video-poesia) prevedono modi diversi di invio delle proprie opere. Per prendere visione delle modalità, si rimanda all’art. 4 del bando.
Art. 7 – ELABORATI:
Le opere a concorso non verranno in nessun modo riconsegnate. Per quanto concerne la sezione C, le tre copie del libro verranno depositate in alcune biblioteche della provincia di Ancona. Una copia rimarrà nell’archivio dell’Associazione Culturale Euterpe.
Art. 8 – ESCLUSIONE:
Saranno esclusi dalla Segreteria le partecipazioni che non saranno considerate conformi al bando:
a)                  I testi che riportino il nome, il cognome, il soprannome dell’autore, il motto o altri segni di riconoscimento o di possibile attribuzione dell’opera;
b)                 I testi che non rispettino i limiti di lunghezza indicati;
c)                  I testi che siano risultati vincitori di un 1°, 2° o 3° premio in un precedente concorso;
d)                 I testi di autori che abbiano vinto il 1° premio assoluto nella medesima sezione nella precedente edizione del Premio;
e)                  I testi che presentino elementi razzisti, xenofobi, denigratori, pornografici, blasfemi, di offesa alla morale e al senso civico, d’incitamento all’odio, alla violenza e alla discriminazione di ciascun tipo o che fungano da proclami ideologici, politici e partitici.
f)                  Le partecipazioni giunte:
–                Prive della scheda dati
–                Prive del contributo di partecipazione
–                Prive dei testi con i quali s’intende partecipare
–                Con la scheda di partecipazione non completata in ogni campo
–                Oltre i termini di scadenza
Art. 9 – COMMISSIONI DI GIURIA:
Le Commissioni di Giuria, differenziate per le varie sezioni a concorso, sono presiedute dalla dr.ssa Michela Zanarella e sono costituite da poeti, scrittori, critici ed esponenti del panorama letterario:
Sez. A – POESIA IN LINGUA: Michela Zanarella, Emanuele Marcuccio, Vincenzo Monfregola, Rita Stanzione.
Sez. B – POESIA IN DIALETTO / LINGUA STRANIERA: Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin, Vincenzo Monfregola, Antonio Maddamma.
Sez. C – LIBRO EDITO DI POESIA: Valentina Meloni, Alessandra Prospero, Elvio Angeletti, Antonio Maddamma.
Sez. D – HAIKU: Valentina Meloni, Alessandra Prospero, Fabia Binci, Antonio Sacco.
Sez. E – VIDEO-POESIA: Stefano Caranti, Max Ponte, Marco Vaira, Guido Tracanna.
Sez. F – CRITICA LETTERARIA: Francesco Martillotto, Antonio Melillo, Cinzia Baldazzi, Luciano Domenighini.
Sez. G – PREFAZIONE DI LIBRO DI POESIA: Michela Zanarella, Francesco Martillotto, Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin.
Art. 10 – PREMI:
1° premio: targa placcata in oro 24 kt, diploma con motivazione, abbonamento alla rivista “Poesia” (Crocetti Ed.) e tessera socio Ass. Culturale Euterpe anno 2019.
2° premio: targa, diploma con motivazione e libri.
3° premio: targa e diploma con motivazione.
La Giuria, inoltre, attribuirà i seguenti Premi Speciali: Premio del Presidente di Giuria, “Trofeo Euterpe”, Premio “Picus Poeticum” (alla miglior opera di un autore marchigiano), Premio “ASAS” (miglior opera in Siciliano), Premio “Le Ragunanze”(miglior opera sulla natura), Premio “Verbumlandi-art” (miglior opera sulla pace), Premio “Centro Insieme” (miglior opera sulla legalità), Premio “Il Cigno Bianco” (miglior opera sull’infanzia), Premio “Arte per Amore” (miglior opera a tema amoroso) e, fuori concorso, i Premi alla Carriera Poetica e alla Memoria. Nel caso in cui non sarà pervenuta una quantità di testi numericamente congrua o qualitativamente significativa per una sezione, l’organizzazione si riserva di non attribuire determinati premi. Tutti le opere risultate vincitrici verranno pubblicati nell’antologia del Premio.
Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Jesi tutti i premiati a vario titolo e i membri della Giuria potranno accedere gratuitamente ad alcuni musei della città, secondo disposizioni in via di concertazione, la cui convenzione verrà meglio esplicitata successivamente.
Art. 11 – RESPONSO
Il responso della Giuria si conoscerà nel mese di settembre 2018. A tutti i partecipanti verrà inviato il verbale per e-mail. Esso verrà pubblicato sul sito del premio: www.arteinversi.blogspot.com, su quello della Associazione: www.associazioneeuterpe.come sui siti www.literary.itwww.concorsiletterari.it. I premiati nel podio o con i premi speciali riceveranno anche la lettera con comunicazione cartacea. Non si darà seguito a richieste in merito a posizionamenti e punteggi finali ottenuti né a commenti critici sulle proprie opere presentate.
Art. 12 – PREMIAZIONE:
La cerimonia di premiazione si terrà a Jesi (AN) in un fine settimana di novembre 2018. A tutti i partecipanti verranno fornite con preavviso le indicazioni sulla data e il luogo della premiazione. I vincitori sono tenuti a presenziare alla cerimonia per ritirare il premio; qualora non possano intervenire hanno facoltà di inviare un delegato. In questo caso, la delega va annunciata a mezzo mail, all’attenzione del Presidente del Premio, dott. Lorenzo Spurio, una settimana prima della cerimonia di premiazione all’indirizzo presidente.euterpe@gmail.com Non verranno considerate deleghe annunciate in via informale a mezzo messaggistica privata di Social Networks né per via telefonica. I premi non ritirati personalmente né per delega potranno essere spediti a domicilio mediante Poste Italiane (no Corriere), previo pagamento delle relative spese di spedizione a carico dell’interessato. Non si spedirà in contrassegno.
Art. 13 – PRIVACY:
Ai sensi del DLGS 196/2003 e della precedente Legge 675/1996 i partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione e utilizzazione dei dati personali da parte dell’Associazione Culturale Euterpe di Jesi (AN). Parimenti il partecipante, prendendo parte al concorso, è consapevole di essere a piena conoscenza delle responsabilità penali previste per le dichiarazioni false, secondo l’art. 76 del D.P.R. 445/2000.
Art. 14 – ULTIME:
Il presente bando di partecipazione consta di 14 (quattordici) articoli, compreso il presente. La partecipazione al concorso implica l’accettazione consapevole e incondizionata di tutti gli articoli che lo compongono.
Dott. Lorenzo Spurio
Presidente del Premio / Presidente Ass. Euterpe
Dr.ssa Michela Zanarella
Presidente di Giuria
Segreteria Premio “L’arte in versi”

 

Annunci